• Usagi
  • Usagi
  • Sailor Moon prototype
  • Sailor Moon
  • Sailor Moon musical
  • Sailor Moon S
  • Super Sailor Moon
  • Eternal Sailor Moon
  • Princess Serenity
  • Neo Queen Serenity
  • Sailor World

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: , Componente non trovato

Nikuman (episodio #4)

Il nikuman, detto anche butaman, è una specie di raviolo, imbottito di solito con carne di maiale e cotto al vapore. Esiste anche una sua variante con la marmellata, detta anman.
In questa ricetta, tuttavia, ci concentreremo sulla variante alla carne, come quella che Usagi mangia... dopo essere andata in palestra!

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 300 g di farina;
  • 40 g di zucchero;
  • un cucchiaino di sale;
  • una bustina da 15 g di lievito in polvere;
  • 40 mL di latte;
  • 100 mL di acqua tiepida;
  • 15 g di olio di arachidi.

Per il ripieno:

  • 150 g di carne di maiale macinata;
  • un porro (5 cm);
  • mezza radice grattugiata di zenzero;
  • olio q.b. (per friggere);
  • un cucchiaio di salsa di soia;
  • un pizzico di sale;
  • un cucchiaio di zucchero;
  • un cucchiaio di sake (se proprio non riuscite a procurarvelo potete usare la grappa);
  • mezzo cucchiaio di maizena.

Procedimento

Cominciamo dall'impasto.

  • Versate (in una zuppiera) gli ingredienti in polvere a fontana. Fate quindi un buco al centro di quest'ultima e aggiungete gli ingredienti liquidi, iniziando poi a impastare. Continuate finchè il composto non sarà liscio e compatto.
  • a questo punto dividete l'impasto in 10 piccoli pezzi e lasciate riposare mezz'ora se avete usato il lievito normale (cosa non necessaria qualora aveste utilizzato del lievito instantaneo).

Ora passiamo a lavorare il ripieno.

  • Soffriggete (con un paio di cucchiai di olio) la carne con il porro tritato e lo zenzero. Aggiungete quindi il sakè (o la grappa) e la salsa di soia. Finito di soffriggere passate il tutto in un mixer (dopo aver sminuzzato la carne), fino a ottenere un composto omogeneo ma non liquido.
  • se è passata la mezz'ora di riposo per l'impasto, potete prendere le vostre 10 parti di esso e far assumere loro una forma a dischetto. Mettete quindi all'interno di ogni disco un po' di ripieno e cercate di dare alla vostra opera il classico aspetto del nikuman. Per i cuochi alle prime armi l'operazione non è delle più semplici, per cui, potete ovviare al problema creando dei ravioli classici, almeno finché non imparerete a lavorare l'impasto con più abilità (esteticamente non saranno nikuman tradizionali, ma il sapore è sempre lo stesso).
  • infine, stufate i nikuman a vapore per 30 minuti. Fate attenzione a distanziarli un bel po' tra di loro, perché durante la cottura cresceranno, rischiando quindi di rimanere attaccati l'un l'altro. State anche attenti a non farli attaccare sul fondo.

Nikuman