• Usagi
  • Usagi
  • Sailor Moon prototype
  • Sailor Moon
  • Sailor Moon musical
  • Sailor Moon S
  • Super Sailor Moon
  • Eternal Sailor Moon
  • Princess Serenity
  • Neo Queen Serenity
  • Sailor World

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: , Componente non trovato

Il SailorMoonWorld.it intervista Laura Cosentino di Majokko Creazioni

Interviste

Ciao ragazzi,

si è da poco tempo conclusa la più importante fiera italiana dedicata (ma non solo) al fumetto, all'animazione e al videogioco, ossia Lucca Comics & Games 2012.

Tra gli innumerevoli stand è tornata prepotente la gadgettistica vecchia e nuova, originale e non, dedicata a Sailor Moon. Spuntavano, infatti qua e là artbook e peluche, scettri e giocattoli prodotti da Giochi Preziosi, oggetti asiatici e nuovi articoli creati dalle ormai famose aziende americane GE Animation e Hot Topic.Lucca 1Numerosissimi anche coloro che hanno optato per un "personaggio Sailor" per i loro cosplay.

Lucca 2Ciò che quest’anno ha avuto un enorme successo però, è stato l’artigianato dedicato alla nostra serie preferita, un'ulteriore conferma quindi di quanto quest'iconica serie sia amata nel nostro paese e rappresenti ormai un vero e proprio cult. Calamite e orecchini in legno dipinto a mano, collane e oggettini in fimo, solo per citarne alcuni, sono gli oggetti che diversi artisti hanno realizzato in onore della nostra Sailor Moon.

Tuttavia, l’artista che più si è distinta per bravura e che ha reso, con la sua presenza, questa edizione di Lucca Comics davvero speciale è Laura - Majokko Creazioni - Cosentino.

Intervista Laura 1Avevamo già parlato dei lavori di Laura nel 2011, ma da allora questa talentuosa artista ha fatto molta strada, migliorando ulteriormente le sue tecniche e ampliando notevolmente la sua fama, guadagnandosi fan anche all’estero e la stima di persone del calibro di Marco Albiero e Clara Serina.

Per quest’anno Laura ha preparato un’asta davvero particolare, dove tra i vari oggetti in palio c’erano esemplari unici di prop replica dedicati a Sailor Moon: l'orgel (laccato con foglia d’oro zecchino,con melodia e luna girevole), i Lip Rod delle guerriere Sailor del sistema solare esterno (tra i quali anche una quello di Sailor Saturn, una creazione originale), la Crystal Star e l'Holy Grail (decorato con cristalli Swarovski e si illumina quando viene aperto).

Intervista Laura 1La sua asta è stata un vero trionfo… e non poteva essere altrimenti! Come scrive Laura su Facebook, questa è stata un’esperienza "super-fantastica", nel corso della quale ha avuto modo di conoscere di persona molti fan che già da tempo la seguivano sul web e ha quindi potuto constatare dal vivo l’affetto che la circonda.

Ma ora conosciamola meglio… il SailorMoonWorld ha infatti intervistato Laura per voi! :)

  • SailorMoonWorld.it: ciao Laura, grazie per aver accettato il nostro invito. Innanzitutto sappi che tutto lo staff del nostro sito ammira tantissimo il tuo lavoro e che siamo onorati di questa intervista. Bene, allora partiamo. Presentati brevemente per quei pochi che non ti conoscono.
  • Laura Cosentino: un saluto a tutti gli amici del SailorMoonWorld.it, mi chiamo Laura Cosentino, ho 30 anni, sono di Catania e sono laureanda in Scienze della Comunicazione, e nel 2007 ho dato vita a Majokko Creazioni.
  • SMW.it: i tuoi genitori ti han trasmesso la passione per la lavorazione del legno e, come tu stessa ci racconti, attualmente studi Scienze della Comunicazione. Quindi non hai studi specifici, ma "solo" una grande passione e un'abilità innata?
  • LC: sì, da buona bambina cresciuta negli anni '80, adoravo i cartoni animati e sono sempre stata molto creativa, mi piaceva disegnare, creare con il Das, e ricordo che già all'età di cinque-sei anni provavo a costruire con del cartoncino le prime bacchette delle mie maghette preferite. Allo stesso tempo i miei genitori hanno sempre avuto l'hobby della lavorazione del legno, un hobby che hanno trasmesso anche a me. Ora, unendo le due cose, ecco che a fine Estate 2007 mi venne l'idea di realizzare una figura in legno di Hello Spank... da lì partì l'avventura di Majokko Creazioni.
  • LC: sì, nel Marzo 2008, unendo le mie passioni con quella del mio ragazzo, diamo vita al nostro primo blog cartoonstvedintorni. Possiamo dire che per noi studenti di comunicazione fu una vera e propria "palestra". Da lì poi ho creato la mia pagina Facebook, il mio blog e il mio sito. Credo che oggi la multimedialità, la comunicazione via web attraverso i social network sia fondamentale e, soprattutto per il mio carattere, amo avere il contatto con la gente, essere sempre presente e disponibile. Per farvi capire, ho sempre risposto personalmente a tutte le e-mail e ai messaggi privati che mi avete inviato in questi cinque anni, dal 2007 ad oggi!
  • SMW.it: ormai sei il punto di riferimento per molti cosplayer, però hai iniziato creando figure bidimensionali. Com'è nata l'idea di passare alla realizzazione di prop replica?
  • LC: sì, il fatto di essere conosciuta e amata dai cosplayers per me è un grande onore, il fatto di poterli aiutare a realizzare i loro piccoli sogni per me è felicità pura. L'idea delle prop replica è stata istintiva, visto che anch'io, da buona amante dei cartoni animati, desideravo avere gli oggetti magici da esporre in vetrina. Qui, tengo a precisare una cosa che per me è fondamentale: Majokko Creazioni nasce e continua ad essere un semplice e puro hobby, che cerco di portare avanti nel mio tempo libero. Non ho avuto mai la pretesa di trasformarlo in lavoro, non sono un'azienda e non produco in serie, quindi ogni mia singola prop replica che vedete l'ho creata con le mie mani e con l'aiuto di mia madre. Se pensassi solo ad un aspetto economico, ad un guadagno, allora non potrei realizzare le mie prop, in quanto il tempo impiegato, i sacrifici e le spese sono inestimabili e si perderebbe anche il senso per cui le realizzo, quindi il mio unico scopo, nel mio piccolo, è esaudire i sogni e i desideri di chi ama i cartoni come me e trasmettere la mia passione e la mia gioia agli altri. Questa è la vera essenza di Majokko Creazioni.
  • SMW.it: il famoso artista e illustratore Marco Albiero (che salutiamo) è diventato un tuo grande fan e a Lucca ti ha manifestato di persona tutta la sua ammirazione. Che effetto ti ha fatto?
  • LC: per me è stato un vero onore conoscerlo. La cosa che mi ha stupito è la sua dolcezza e la sua umiltà. Quando ci siamo incontrati sembrava che il mondo si fosse rovesciato, è stato lui a chiedermi una foto insieme e questo mi ha davvero colpito. Adesso siamo amici, siamo rimasti in contatto, e stiamo collaborando ad un progetto di cui non svelo al momento nulla. Volevo solo aggiungere che Marco, oltre ad essere una persona squisita, è per me un grande artista, un vero genio nel suo campo. Guardando i suoi disegni rimango incantata, come penso tutti voi.
  • SMW.it: hai anche realizzato il sogno personale di incontrare Clara Serina dei Cavalieri Del Re. Che cosa hai provato?
  • LC: Clara è una persona dolcissima e molto cordiale, quando ci siamo conosciute mi ha abbracciata e ha voluto sapere di me e della mia arte, ci siamo messe a parlare un bel po' ed è stato bello. La parte più emozionante l'ho avuta quando le ho regalato la bacchetta di Chappy durante l'asta delle mie prop replica che si è svolta al Japan Palace di Lucca Comics 2012. Lei ne è stata davvero entusiasta e l'ha tenuta con sè caramente! Per me incontrarla è stato un sogno, adoro la sua voce, è un grande mito che con le sue sigle mi ha accompagnato per tutta l'infanzia.
  • SMW.it: sempre a Lucca hai presentato dei pezzi unici dedicati a Sailor Moon, delle prop replica a dir poco perfette, hai addirittura inventato il Lip Rod di Sailor Saturn!
  • LC: si, effettivamente era quello il mio intento, vista l'importanza dell'occasione, ovvero dare vita ad oggetti unici non più replicabili. La sfida più grande è stata realizzare il carillon perfettamente funzionante ed in oro zecchino. Un progetto che avevo in mente da tantissimo tempo e per il quale ho lavorato tanto… sono stati molti i momenti in cui pensavo di non farcela, ma poi alla fine tutto si è risolto. Sono molto soddisfatta e felice che ad averlo oggi sia Prisca, una dolcissima ragazza, grande fan di Sailor Moon, che si è anche aggiudicata la Coppa Lunare funzionante con Swarovski e il Cristallo D'Argento con Swarovski. Questi 3 oggetti rimarranno per sempre unici nella sua vetrina e lei ne è davvero orgogliosa. Per quanto riguarda i Lip Rod, hanno avuto un grande successo, compreso appunto quello di Saturn, che non ho inventato io, ma ho semplicemente "riportato in vita" un'idea elaborata da tutti i fan di Sailor Moon e spero di esserci riuscita al meglio.
  • SMW.it: hai intenzione di creare altri oggetti dedicati a Sailor Moon, oltre a quelli già realizzati?
  • LC: sì, certamente, ho intenzione di creare nuovi oggetti dedicati a Sailor Moon. I miei prossimi obiettivi sono l'Holy Moon Chalice e i vari Crystal Change Rod.
  • SMW.it: come tu stessa hai ammesso, il tuo cartone preferito è Mahou no Tenshi Creamy Mami. Che ruolo ha quindi Sailor Moon nella tua vita, passata e presente?
  • LC: sì, effettivamente il mio cartone preferito fin da piccola è stato l'Incantevole Creamy e anche tutte le altre maghette, perchè sono cresciuta con loro. Sailor Moon è andato in onda in un periodo dove io ero già più grandicella, quindi ho seguito più la prima serie e meno le altre. Diciamo che sto imparando a conoscerla molto di più adesso che allora e quello che mi affascina è la storia, i personaggi, i disegni e i colori che trovo stupendi. Credo in cuor mio che Sailor Moon sia paragonabile ai grandi cartoni degli anni 80, ed è, secondo me, l'ultimo grande anime giapponese arrivato in Italia.

Intervista Laura 3

  • SMW.it: qual è il tuo personaggio preferito dell'universo di Sailor Moon e perché?
  • LC: sembrerò banale, ma il mio personaggio preferito è proprio Sailor Moon. Il suo essere imbranata, pasticciona, ma allo stesso simpatica, allegra, ma che nei momenti importanti sa avere carattere, la rende unica… diciamo che mi ci rispecchio molto. Per altri aspetti mi ha colpito molto Sailor Saturn (Ottavia) per il suo essere dolce, timida, con la sua salute cagionevole… insomma un personaggio a cui non puoi non affezionarti.
  • SMW.it: conoscevi già il SailorMoonWorld.it? Cosa ne pensi?
  • LC: sì, come potrei non conoscerlo, siete un sito fantastico, ricco di notizie e curiosità, ben curato, con un forum eccellente, che dire… di sicuro il miglior sito nel web dedicato a Sailor Moon.
  • SMW.it: quali sono i tuoi progetti e impegni futuri?
  • LC: sicuramente laurearmi al più presto, trovare un lavoro che mi gratifichi, anche se oggi è difficile, e nel tempo libero portare avanti i miei hobby, visto che non ho solo Majokko Creazioni, ma sono anche una reborn artist, cioè realizzo bambole reborn… potete vedere i miei lavori, se vi va, su Facebook cercando Laura Reborn Doll.
  • SMW.it: grazie della tua disponibilità Laura. L'intervista è finita. Hai qualcosa da aggiungere o che vuoi dire a chi ti segue?
  • LC: innanzitutto ringrazio voi dello staff per questa speciale intervista, un particolare bacione a Roberta, e un caloroso abbraccio a coloro che mi seguono da tempo con tanto affetto e spero continueranno a farlo… senza di loro Majokko Creazioni non esisterebbe. Un saluto da Laura, e ricordatevi che la vita è un lungo e bellissimo cartone animato!

Intervista Laura 4