Thailandia, presto il manga?